sperimentazioni cliniche CFZ533

INNODIA sta collaborando a uno studio con Novartis per valutare se un farmaco chiamato iscalimab è sicuro e può rallentare la perdita delle cellule beta in giovani adulti e bambini con diabete di tipo 1 di nuova insorgenza. In totale saranno studiati circa 102 pazienti. In una prima fase potranno partecipare allo studio persone con diabete di tipo 1 di nuova diagnosi di età compresa tra i 12 e i 21 anni. I pazienti più giovani saranno arruolati in una seconda fase. In questo studio ai partecipanti verrà somministrata un’infusione di farmaco, seguita da iniezioni settimanali per 1 anno.

Per maggiori informazioni

Scaricare il pdf sotto:

Other Innodia Trials:

How to Participate: